Pettorale n.10943

Una delle cose che ho imparato nella mia breve carriera agonistico-amatoriale, è la magia del correre in gruppo durante un evento.

Dopo molti mesi, a correre da solo, per quanto sia un ottimo esercizio di disciplina interiore, ad un certo momento del proprio percorso di allenamento, nasce anche un desiderio di “essere in competizione”, ossia di essere sfidante e sfidato, di essere a fianco di qualcuno e di sentirne la presenza. Ecco allora che prima del mio obiettivo finale (la maratona di Venezia), e comunque in generale, prima di un grande evento, è opportuno indossare un pettorale. Perché? Oltre al motivo appena descritto, quello che trovo affascinante, in un evento sportivo, di grandi dimensioni in particolare, è che si scatena una forza che è difficile da verbalizzare, un’ energia ricca di adrenalina, che non nascondo mi tocca sino, a volte, a commuovermi. In particolare ricordo a  Madrid, ho partecipato come spettatore alla partenza della maratona: la gente che sorrideva, la concentrazione e la voglia di sfidarsi che si leggeva negli occhi delle persone, la musica ad incitare e l’aria, talmente vibrante di energia, che mi sono ritrovato, appunto, quasi commosso.

budapest-parliament-according-to-hungary-fireworks-37854.jpeg

Il correre in gruppo, appunto assolutamente magico, aiuta, sostiene, a tal punto che la tua prestazione migliora sensibilmente, lo posso quasi scientificamente provare, in quanto l’ho provato sulla mia pelle.
Dopo aver gioito di qualche sessione di allenamento in alcune città d’Europa (in particolare Londra, Barcellona, Bucarest e Madrid),  è venuto il momento di concretizzare il lavoro svolto sinora, anche in coerenza di questo nuovo percorso multimediale, nonché auto-esercizio di scrittura, con il blog. Anche se non nell’immediato futuro Budapest, era sua mezza maratona, mi aspetta! Esattamente tra 119 giorni. Non vedo ora… Ma, da qui a Budapest…la strada è lunga…
In molti sensi…

….e potrebbe accadere qualcosa che mi potrebbe stupire…

(to be continued)

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

w

Connecting to %s